CategoriesFashion

Skinny: quando i jeans piacciono a pelle

.Aveva ragione la grande poetessa Alda Merini, quando diceva che “a pelle si sentono cose a cui le parole non sanno dare nome”.

Certo, lei si riferiva alle emozioni, ma chi lo dice che anche trovare il paio di jeans perfetto (vale a dire quello che fa sentire bene in ogni circostanza, compiendo ogni movimento, indossando qualsiasi paio di scarpe che siano tacchi vertiginosi, kitten heel e ballerine perbene o comode sneakers, infilandolo sotto una maxi felpa, una camicina rétro o un blazer impeccabile…) non possa scatenare un vortice di belle emozioni?

Succede così quando si scelgono gli Skinny jeans di Cigala’s e non è strano che accada. Nel 2010 il CEO e fondatore Tarcisio Galavotti ha saputo immaginare e produrre, con competenza e passione, una linea diversa da tutte le altre presenti nell’infinito panorama denim grazie a un approccio davvero speciale.

La ricerca infinita del fit perfetto

Cigala’s, infatti, abbina l’allure storica del jeans USA a una vestibilità sofisticata e contemporanea e a tessuti e tagli che sono frutto di una minuziosa ricerca anatomica.

Lo scopo? Disegnare ed esaltare ogni silhouette (per esempio,ogni modello viene provato e riprovato su donne vere e non su emblemi di perfezione, per eliminare qualsiasi criticità).

Ecco perché chi indossa i Cigala’s non può più farne a meno! D’altra parte, gli Skinny di Cigala’s, le sue proposte più attillate, sono un concentrato di pregi: che abbiano un design classico con spacchetti aperti sul fondo o che sfoggino un maxi risvolto sfrangiato e destroyed, poco importa: nascono tutti da una filiera produttiva made in Italy e offrono caratteristiche all’avanguardia anche sul fronte sostenibile.

Qualche esempio? Bottoni e rivetti sono nickel free e certificati L.I.F.E. (garanzia di una produzione a basso impatto ambientale), le etichette sono biodegradabili in ecofeltro Pet e i cartellini ricavati dal riciclo dei residui di denim e cotone.

skinny

Skinny: come indossarli?

Gli Skinny jeans di Cigala’s hanno un fit impeccabile, dettagli curatissimi e una versatilità unica che semplifica la vita. Questo perchè stanno bene a tutte e con tutto. Cose non da poco quando si tratta di suscitare le più belle sensazioni… a pelle!

CategoriesTendenze & Proposte

Palazzo Maxi, i jeans iperbolici belli da impazzire

L’iperbole è una figura retorica che consiste nell’intensificare un’espressione esagerando la qualità di una persona o di una cosa per rafforzarne il senso e aumentarne la credibilità.

Per questo diciamo “amare da morire”, “aspettare da una vita”, “avere un cuore spezzato”… Per questo indossiamo i jeans Palazzo Maxi di Cigala’s. Cosa c’entrano? Semplice: sono iperbolici.

Iperbolici ed esagerati, ma così chic…

Non c’è aggettivo migliore per definire i jeans must have che il brand marchigiano di Urbania, guidato dalla competenza e dalla passione del suo CEO e fondatore Tarcisio Galavotti, ha creato per stuzzicare la nostra fantasia. Esagerati, perché fondono i fit di suoi due capisaldi: il Palazzo e il Maxi. Perfetti, perché – come accade per ogni creazione Cigala’s – non è il tuo fisico che si deve adattare a loro ma accade il contrario, dal momento che tessuti e tagli sono frutto di un’accurata ricerca anatomica, da sempre finalizzata a disegnare il fisico delle donne.

Palazzo Maxi

Palazzo Maxi: al servizio della tua silhouette

Risultato? I jeans Palazzo Maxi regalano alla silhouette un altissimo tasso di comfort e di glam. Le sue linee, iperboliche è vero, ma pulite e semplici nel loro volume, svolgono due funzioni fondamentali: mimetizzano i fianchi morbidi ed evidenziano il lato B.

Anche per realizzare questi straordinari Palazzo Maxi in resca di cotone, Cigala’s si avvale di una filiera totalmente Made in Italy e sostenibile: l’etichetta posteriore è in Pet prodotto con materiale di recupero delle bottiglie di plastica e lavorato per diventare biodegradabile.

Bottoni e rivetti che sono certificati L.I.F.E., con la riduzione di consumo di acqua, energia e materiali inquinanti. I Palazzo Maxi sono super e easy anche quando si tratta di abbinarli.

Come abbinare i tuoi Palazzo Maxi

Per armonizzare i volumi, scegli un sopra slim: un pull crop con sneakers se hai l’età adatta o una camicia da infilare, fluida, magari un po’ rétro, con fiocco al collo. E, se vuoi slanciare ancora di più la tua immagine, non dimenticarti i tacchi. In ogni caso, è garantito: spezzerai molti cuori…!

Palazzo Crop Reverse Cigalas
CategoriesGuida al Jeans

Per avere stile ci vuole un palazzo, con i Palazzo Crop Reverse

Quanti modelli di jeans ti servono per sentirti speciale in ogni occasione?

Cigala’s te ne propone in tante vestibilità, pesi e lavaggi differenti, ma uno su tutti non vorrai mai toglierti di dosso. Non è strano che accada: nel settore dal 1986, il CEO e fondatore Tarcisio Galavotti ha saputo nel 2010 immaginare e produrre una linea destinata a una clientela cosmopolita e attentissima ai dettagli.

Così i jeans Cigala’s si distinguono nell’infinito panorama denim per un approccio davvero speciale, che abbina l’allure storica del jeans USA a una vestibilità sofisticata e contemporanea e a tessuti e tagli che sono frutto di un’accurata ricerca anatomica finalizzata a disegnare ed saltare il fisico delle donne (per esempio,ogni modello viene provato e riprovato su donne vere, non modelle, per eliminare qualsiasi criticità).

Palazzo Crop Reverse, il “pezzo forte” per il tuo guardaroba

Ecco perché li indossi e non puoi più farne a meno. Se poi quello che hai scelto ha un taglio ampio e comodo e dettagli unici come il Palazzo Crop Reverse, diventerà il pezzo forte del tuo guardaroba.

I suoi volumi evocano gli anni ’80 grazie alla modellistica ampia, alla vita alta al punto giusto e a quel maxi risvolto che crea un contrasto di tonalità, catturando ogni sguardo.

Oltre lo stile la sostenibilità

Vai oltre l’estetica e vuoi fare la differenza in ogni tua scelta? Sappi che Cigala’s ti accontenta anche sul fronte sostenibile: a bottoni e rivetti nickel free e certificati L.I.F.E. frutto di una produzione intera a basso impatto ambientale e alle etichette in Pet riciclato biodegradabili si sono aggiunti anche cartellini ricavati dal riciclo dei residui di denim e di cotone.

Come indossare i tuoi nuovi Palazzo Crop Reverse?

Metti i tuoi super Palazzo Crop Reverse con T-shirt, blazer e le sneakers che preferisci, con un pull oversize e mocassini snob foderati di pelo, con una camicetta rétro e kitten heels: sarai sempre perfetta.

Palazzo Crop Reverse Cigalas

Perché le creazioni di Cigala’s sono fatte per chi si guarda allo specchio e non si chiede quanto i suoi jeans siano di moda, ma immagina come potrà portarli per sentirsi diversa da tutte.

Add to cart