CategoriesFashion Guida al Jeans

Straight: jeans storici per chi va dritto per la sua strada

Si sa, nel loro “io” più profondo i jeans non se la tirano, sono nati per i lavoratori, per i marinai, per accompagnare i loro movimenti e per resistere a tutto. Ma se si potessero mettere idealmente su un podio alcuni modelli, i jeans “Straight Fit” occuperebbero di certo il gradino più alto.

Jeans Straight: perché si chiamano così?

Letteralmente il loro nome significa “vestibilità dritta”. Dritta, senza nessuna divagazione, senza nessun grillo per la testa: sono i classici jeans a sigaretta la cui gamba, dal ginocchio in giù, scende senza svasature o restringimenti. Semplicemente la sua linea segue la perpendicolare del suolo. Basic, cinque tasche, sono un’icona senza tempo, la quintessenza dell’indispensabile: per questo fanno parte di ogni guardaroba.

Noiosi, dite? Non li avete ancora visti interpretati da Cigala’s! La competenza e la passione del CEO e fondatore del brand, Tarcisio Galavotti, che da oltre un decennio li crea e li produce, ne fanno un passepartout imprescindibile.

Una scelta di stile

Sono i jeans di chi sa cos’è il vero stile, di chi non segue come una banderuola mode e diktat, di chi ama i dettagli che contano, dalla vestibilità impeccabile (non è un caso se ogni modello viene provato infinite volte su donne vere e non su fisici statuari, per eliminare ogni criticità ed esaltare ogni silhouette) all’attenzione per uno stile personalizzato, come, ad esempio, nei modelli con fondo a taglio vivo, da esibire con tutta la sicurezza di una scelta anticonformista.

jeans

Insomma, sono un riuscito mix tra l’allure storica dei jeans made in Usa abbinata alla creatività e alla cura tutta italiane, a tessuti e manodopera made in Italy e a una ricerca votata all’eccellenza. Nelle mani di Cigala’s anche questo modello senza tempo diventa l’alleato ideale (non troppo classico né troppo estroso) di ogni look.

Jeans Straight: come indossarli

Gli Straight di Cigala’s sono più aderenti e femminili, non rinunciano a uno stile “rought” e sottilmente genderless che si esprime nel risvolto (da portare rigorosamente alto sulla caviglia!), hanno la vita ribassata sul davanti per dare un tocco grintoso, ma non rinunciano al comfort di un punto più alto sulla schiena. Stanno bene con tutto, sia che li si indossi nel modo più tradizionale, lunghi a coprire il malleolo, sia che li si risvolti, rendendoli all’istante più giovani e glam. Bellissimi con i mocassini, eleganti con i tacchi, casual con le sneakers, versatili e problem solving… Storici sì, dritti pure, ma mai ordinari.

2 Comments

    1. Puoi trovare tutti i rivenditori vicini a te usufruendo dell’apposita funzione “Trova lo store più vicino”, direttamente dal sito.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Add to cart