CategoriesTendenze & Proposte

Gli shorts col fiocco, praticità e raffinatezza per una diva contemporanea

Gli shorts non sono solo rivoluzionari, sensuali e provocatori, ma (quando hanno certe caratteristiche e certi tagli a tutto bon-ton) sanno essere il complemento ideale per i look più chic della bella stagione.

Praticità e raffinatezza

Cigala’s è riuscito a unire la praticità degli shorts alla raffinatezza di un capo trasversale. Li ha realizzati in denim con una piccola percentuale di elastomero a garanzia di un fit perfetto (perché, si sa, per l’azienda di Urbania la vestibilità è cosa seria, tanto che i prototipi vengono provati infinite volte su donne vere e non su modelle dai fisici statuari) e in cotone e Tencel (fibra ecologica ricavata dagli alberi di eucalipto) in 22 varianti colore.

Con la loro vita alta al punto giusto, la cintura coordinata da annodare. O la cucitura sfrangiata (per ricordare l’anima ribelle di ogni pantaloncino che si rispetti!). Ma non solo: anche le pinces, l’inserto elastico posteriore, le tasche sui fianchi, il risvolto e una forma lievemente svasata. Questi dettagli ricordano le mise estive delle dive degli anni ’50, donne dalla femminilità carismatica e dallo stile iconico. Dive che ancora adesso ispirano i look più glam.

Gli shorts di Cigala’s si possono indossare con una blusa, un foulard a stampa multicolore legato attorno al capo, occhialoni scuri e infradito, proprio come farebbe Jacqueline Kennedy in vacanza a Martha’s Vineyard o a Capri.

Si possono abbinare a una camicia maschile sbottonata quanto basta, aperta su un fazzoletto fantasia annodato al collo alla maniera di Grace Kelly. Si possono mixare a una T-shirt a righe marinare e ballerine per sprigionare un’allure alla Audrey Hepburn. Ma i pantaloncini firmati Cigala’s stanno benissimo anche con tacchi e blazer, per affrontare gli impegni in città come una vera, stilosissima diva.

Shorts Shorts

CategoriesTendenze & Proposte

Relaxed Wide Leg: l’eleganza ha un nuovo alleato

Capita di non aver voglia di indossare il tailleur per gli impegni più formali della giornata. O di non voler abbinare alla giacca classica il solito paio di jeans: troppo casual, anche se si aggiunge un paio di tacchi. Capita anche di aver voglia/bisogno di un capo pratico ma sofisticato. Così, inevitabilmente, l’occhio va alla ricerca di dettagli e quando si posa su quelli pensati da Cigala’s, si ferma e non va oltre.
Il brand specializzato in denim ha infatti concentrato tutte le sue attenzioni sui particolari, dal più evidente al più nascosto e da tutti i suoi studi è nato il modello Relaxed Wide Leg. Gamba larga e fit rilassato, ma con una vestibilità impeccabile grazie alla minuziosa ricerca anatomica che da sempre distingue il marchio.

Relaxed Wide Leg: quando i piccoli particolari sono molto importanti

Gli accorgimenti? Semplici quanto straordinari. Ciò che si vede, fin dal primo sguardo, è un paio di jeans dotato di un comfort a due facce: davanti è lineare, con tasche a filetto invisibili sui fianchi e i tubolari ampi con risvolto alto, dalla forte personalità. Dietro ha un giro vita elastico (che tutte abbiamo imparato ad apprezzare!) per essere super comode, sempre.

Relaxed Relaxed

Così i Relaxed Wide Leg, disponibili in cotone, modal ed elastan in 22 colori o in cotone, lino ed elastan, diventano i jeans ideali per essere abbinati alla giacca del tailleur e conferire un tocco di informalità raffinata al look, regalando nel contempo un comfort impareggiabile.
Ciò che non si vede sono piccoli particolari come i cartellini in denim riciclato, bottoni e rivetti nickel free, etichette in eco-feltro e, anche, una variante in cotone, lino e Lyocell, fibra tessile artificiale di origine naturale estratta dalla cellulosa della pianta di eucalipto.
Grazie a queste scelte, quando i Relaxed Wide Leg avranno esaurito il loro scopo di rendere felice chi li indossa, potranno contribuire a supportare un’economia circolare. Ma prima che questo accada passerà molto, molto tempo!

Relaxed Relaxed

Add to cart